Isola Edipo – Day 8

Tornano a Isola Edipo con Abat-Jour gli intrecci tra cinema e letteratura e territorio. In collaborazione con le Giornate degli Autori sarò la presentazione del libro Il cielo rovesciato. Rifrazioni tra reale e immaginario nel cinema di Mario Balsamo (Bulzoni Editore) di Fabrizio Croce e Sabina Curti. Oltre agli autori e al regista, interviene Emanuela Martini.

La serata poi sarà interamente dedicata al rapporto tra cinema e territori: Isola Edipo, ponte tra Venezia e il Festival, ospita i protagonisti delle esperienze indipendenti dedicate alla costruzione di piccoli festival cinematografici itineranti e “galleggianti”, sviluppatisi negli ultimi mesi in modo esponenziale nel centro storico svuotato della programmazione istituzionale a causa della pandemia, e divenuti protagonisti di una rinascita radicale del territorio.

 

Alle 21.30 torna l’appuntamento con le Notti Veneziane a L’Isola degli Autori con un doppio appuntamento: il cortometraggio di animazione Solitaire di Edoardo Natoli e To the Moon il lungometraggio di Tadhg O’Sullivan

Solitaire di Edoardo Natoli / Notti veneziane – L’Isola degli Autori 

Renaud ha 85 anni, vive a Parigi con la sua fidata sedia a rotelle\badante. È solitario, abitudinario, serenamente bloccato da anni all’ultimo piano di un palazzo di Montmartre. In casa ha tutto quello che gli serve, costruisce giocattoli e riceve in cambio il cibo e il suo adorato giornale, non ha bisogno di altro. Ma se arrivasse all’improvviso una nuova dirimpettaia a scombussolare la sua routine?  Se fosse una bella coetanea: Pauline, anche lei costretta a casa su una sedia a rotelle? E se a entrambi tornasse un’irrefrenabile voglia di non vivere più in solitaria?

 

 

To the mood, di Taghd O’Sullivan / Notti Veneziane – L’Isola degli Autori 

To the Moon è un’ode alla luna, cinematografica e poetica. Il film è realizzato principalmente attraverso materiali d’archivio. A questi, si aggiungono frammenti letterari e immagini originali girate al chiaro di luna nei cinque continenti. To the Moon con passo leggero attraversa i secoli e le idee che le persone hanno tratto dalla luna, per realizzare un’opera meditativa la cui risonanza va oltre il tempo.