Il via a Isola Edipo 2018

In occasione della 75.Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia IMPRESA A RETE Società Cooperativa Sociale Onlus in collaborazione con UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA e KIP INTERNATIONAL SCHOOL – ONU

presenta

Isola Edipo Re 2018

arte, cinema, letteratura, musica, cibo e attualità

dal 23 agosto al 9 settembre Riva Corinto 1, Lido di Venezia

«Una carta del mondo che non contiene il Paese dell’Utopianon è degna nemmeno di uno sguardo,perché non contempla il solo Paese al quale l’Umanità approda di continuo.E quando vi getta l’àncora, la vedetta scorge un Paese migliore e l’Umanità di nuovo fa vela.» (Oscar Wilde)

 

Concept

L’intera edizione sarà dedicata ai 40 anni della Legge180/Legge Basaglia, in occasione dei quali si svolgeranno incontri e attività per tutta la durata del festival, in collaborazione con alcune delle realtà associative e istituzionali che in Italia e a livello internazionale, lavorano per il sostegno e la promozione dei diritti e della salute mentale.

Ospite d’onore della terza edizione di Isola Edipo, in questa occasione, sarà Marco Cavallo, lo storico cavallo di cartapesta blu, simbolo della liberazione dai manicomi, che sbarcherà a Isola Edipo dopo aver girato la laguna a bordo dell’Edipo Re.

 

Premio per l’Inculsione Edipo Re incontri pubblici con i registi dei film in concorso alla Mostra del Cinema a cui verrà consegnato il Premio per l’Inclusione Edipo Re, premio collaterale alla 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica.

In collaborazione con l’Università degli Studi di Padova

Il premio, istituito sulla base del “Manifesto per l’Inclusione” promosso in collaborazione con l’Università degli Studi di Padova, viene conferito in virtù della capacità di realizzare e sviluppare uno sguardo che sappia riprodurre, diffondere e tutelare realtà e pratiche inclusive, per ridurre il numero di coloro che sono a rischio di espulsione dal lavoro, dalla formazione, dalle comunità o che potrebbero vedersi negato o affievolito il diritto alla cittadinanza attiva.

Il premio, verrà conferito a uno dei film che verranno presentati nelle sezioni in concorso della 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, da una giuria di qualità, composta da TRE figure rappresentative di uno sguardo culturale e artistico di grande valore, fortemente caratterizzate da un approccio inclusivo:

 

Alex Majoli, fotografo e Presidente agenzia fotografica MAGNUM

Costanza Quatriglio, regista

Emanuele Trevi, scrittore

 

Per il primo anno inoltre verrà consegnato il “Premio per l’inclusione Edipo Re alla carriera” al regista e fotografo di fama mondiale: Raymond Depardon che si è distinto per la produzione di progetti cinematografici profondamente segnati da uno sguardo inclusivo. A consegnare questo premio, sarà la Fondazione Franco e Franca Basaglia. In questa occasione verranno realizzate due proiezioni tra i lavori più rilevanti di questo regista, legato al tema della salute mentale e della critica delle istituzioni. Le proiezioni previste per questo premio, verranno realizzate in collaborazione con Le Giornate Degli Autori.

 

AREE ISOLA EDIPO 2018

 

Social Food Festival con le fattorie sociali di Res-Int protagoniste di uno show enogastronomico alla scoperta di gusti e sapori introvabili ed imperdibili, abbinati ad una rassegna di musiche e canti legati ai territori di provenienza delle fattorie con la presentazione giornaliera dei loro prodotti, delle loro realtà e del loro know-how che affonda le radici in una millenaria tradizione di inclusione, quello che Pasolini chiamava il patrimonio della civiltà contadina.

In collaborazione con Coldiretti, Regione Veneto

 

Movie Island spazio d’incontro e degustazione con e per le produzioni cinematografiche che saranno presenti alla Mostra del Cinema.

In collaborazione con Kama Productions

 

Laguna Speech quattro incontri di carattere nazionale dedicati a: Salute Mentale e contenzione, buone pratiche e neuroscienze; Marchio di qualità della salute e Contratto di rete. Produzione e distribuzione indipendenti in ambito cinematografico.

Coordinati da Il lavoro culturale, In collaborazione con Fondazione Franco e Franca Basaglia, Impresa a rete, Revert Forum Salute Mentale, CON/F/BASAGLIA, con Rete Stop Opg, Associazione Antigone, Asgi, Next con Coldiretti, Regione Veneto

 

LINEE TEMATICHE

Forum Salute Mentale Nazionale: a 40 anni dalla 180, istituzioni e realtà territoriali a confronto

Critica delle istituzioni: l’Italia a confronto per una cartografia dell’uso della contenzione  e buone pratiche tra centri d’accoglienza, centri di salute mentale, rems, ospizi e case di cura.

– RES Rete dell’economia Sociale Internazionale, cosa serve e come può essere applicato il Contratto di Rete. Pratiche del “buon ritorno” per sviluppare budget di salute su minori fragili italiani e stranieri non accompagnati.

cINDY: verso una rete del Cinema INDY pendente: incontro nazionale

 

SOGGETTI PROMOTORI, PARTNERS, COLLABORATORI

– Soggetto promotore: Impresa a Rete cooperativa sociale onlus

– Coordinamento generale Isola Edipo: Impresa a rete cooperativa sociale onlus

– Coordinamento area Social Food: RES INT e Coldiretti Veneto, Slow Medicine

– Coordinamento area Laguna Speech: : il lavoro culturale

– Coordinamento contenuti editoriali: il lavoro culturale

– Coordinamento comunicazione: il lavoro culturale

– Coordinamento contenuti cinema, arti e performance: Kama Productions

– Produzione esecutiva area spettacolo/cinema: Kama Productions

Con il Patrocinio del

Comune di Venezia

In collaborazione con

Coldiretti e Regione Veneto

Main Partners

Università degli Studi di Padova

Kip International School

Fondazione Fitz!

Fondazione Pittini

Fondazione con il Sud

Centro Don Orione

Università Inclusiva

Partner culturali

Fazioli Pianoforti

RADIO 3

Il lavoro culturale

Studio Azzurro

Kama Productions

Bed and Art

Reading Bloom

Studio Azzurro

Revert Onlus

Slow medicine

Partner enogastronomici (cooperative sociali)

Forno D’Asolo

Clarabella

NCO – Nuova Cooperazione Organizzata

AIAB – Associazione Italiana Agricoltura Biologica

Fattoria Zero

Luciana delle Donne

Conca d’oro

Eco Zema

Casa di Anna

M – Bevande Futuriste

Cà Lumaco

 

Programma MANIFESTAZIONE*

Durata: dal 23 agosto al 9 settembre

Premessa etica

Come per quanto è accaduto e valso per le due edizioni precedenti, si specifca che:

– I prodotti somministrati sono in prevalenza degustazioni e la parte commerciale è volta a creare sostenibilità alle spese sostenute anticipatamente dai produttori e da Impresa a rete per la realizzazione dell’iniziativa. L’iniziativa infatti non è volta alla lucratività ma alla sostenibilità dell’iniziativa intrapresa e ha l’obbligo statutario nel caso si generi profitto di reinvestirlo nell’attività sovraesposta.

– L’accesso all’area è gratuito così come gli spettacoli e intrattenimenti culturali appositamente studiati per dare seguito e rafforzare il messaggio inclusivo.

– Le presenze si aggirano attorno alle 100 persone più le escursioni temporanee dei visitatori non da noi prevedibili. La barca non è accessibile al pubblico previo autorizzazione e accompagnamento d’Impresa a rete. Solo in caso di approvazione da parte di Impresa a Rete, gli utenti che lo richiedono possono visitare l’imbarcazione per soddisfarne solo curiosità didattica-culturale o a fini istituzionali.
– Il programma di incontri ed eventi che si svolgeranno in occasione di Isola Edipo 2017, accanto al Social Food Festival che, come si è detto, è realizzato dalle cooperative sociali di Impresa a Rete, conferma la natura inclusiva e sociale dell’intera manifestazione.

– Ogni singola partecipazione è a titolo assolutamente gratuito ed è caratterizzata da una valenza altamente culturale, sociale e inclusiva, comprese le performance serali previste. Si specifica inoltre che nessuno degli ospiti che parteciperanno all’edizione Isola Edipo 2018, riceverà alcun compenso. Nessuna delle attività culturali previste prevede inoltre il pagamento di alcun biglietto.

Novità dell’edizione 2018

La manifestazione, nata per creare relazioni virtuose tra residenti e visitatori transitori presenti a Venezia in occasione della Mostra del Cinema e per restituire un rapporto di continuità tra discorso sociale, alimentare e artisticoculturale, quest’anno prevede un’apertura anticipata allo scopo di lavorare ancora di più al coinvolgimento del territorio e dei suoi abitanti.

Per questo dal 23 al 29 agosto prenderà via il Social food festival, interamente dedicato all’isola del Lido e a chi la abita.

L’orario di apertura di questi giorni sarà dalle 16:00 alle 00:00.
DALLE 18:00 ALLE 00.00 possibili contributi musicali o dj set.

A fare da protagoniste, saranno associazioni locali e aziende del settore turistico e ricettivo che parleranno del territorio con incontri legati e mirati al turismo accessibile e sostenibile ed energie rinnovabili.

 

Calendario programmazione 29 agosto 9 settembre

Nel corso di tutto il calendario, saranno previsti incontri con alcune delle produzioni cinematografiche presenti alla Biennale Cinema

29 AGOSTO

DALLE 16:00 ALLE 00:00

DALLE 18:00 ALLE 00.00 possibili contributi musicali o dj set.

Saranno proposte e protagoniste associazioni locali e aziende del settore turistico e ricettivo che parleranno del territorio con incontri legati e mirati al turismo accessibile e sostenibile ed energie rinnovabili.

30 AGOSTO

DALLE 16:00 ALLE 00:00

DALLE 18:00 ALLE 00.00 possibili contributi musicali o dj set.

A fare da protagoniste, saranno associazioni locali e aziende del settore turistico e ricettivo che parleranno del territorio con incontri legati e mirati al turismo accessibile e sostenibile ed energie rinnovabili.

31 AGOSTO

DALLE 16:00 ALLE 00:00

ORE 17.00 / Presentazione del “Premio per l’Inclusione EDIPO RE”, quest’anno premio collaterale Biennale Cinema, promosso dell’Università degli Studi di Padova. Presentazione dei 3 giurati che a fine Biennale consegneranno il premio al vincitore.

a seguire

Concerto per pianoforte di Gloria Campaner

Contributo di Fazioli Pianoforti sull’importanza della musica come strumento inclusivo.

Partecipazione straordinaria della realtà di Luciana delle donne con il Marchio made in carcere e presentazione progetto welfare factory con le ragazze del carcere di Sacca Fisola e Bancolotto n 10.

PRESENTAZIONE Social Food Festival a cura delle fattorie sociali e biologiche di Res‐Int con contributo di Coldiretti Veneto sulle nuove politiche agricole.

01 SETTEMBRE

Ore 11.30 Forum Salute Mentale Nazionale: a 40 anni dalla 180, istituzioni e realtà territoriali a confronto. con Fondazione Franco e Franca Basaglia, Impresa a rete, Revert, Forum Salute Mentale, CON/F/BASAGLIA, UNASAM

– plenaria con associazioni

Ore 13.00 pausa pranzo

Ore 14.00 sbarca su Isola Edipo, Marco Cavallo

Ore 15.00 Forum Salute Mentale Nazionale: a 40 anni dalla 180, istituzioni e realtà territoriali a confronto

– tavoli tematici

Ore 19.00 premiazione Raymond Depardon

Ore 21.00 Proiezione del film S. Clemente di Raymond Depardon

02 SETTEMBRE

Ore 16.00 Critica delle istituzioni: l’Italia a confronto per una cartografia dell’uso della contenzione e buone pratiche tra centri d’accoglienza, centri di salute mentale, rems, ospizi e case di cura. con Rete Stop Opg, Associazione Antigone, Asgi

Ore 19.00 Consegna del “Premio Per l’Inclusione Edipo Re alla carriera” alla presenza della Fondazione Franco e Franca Basaglia.

Ore 19:00 aperitivo

Ore 21.00 proiezione del film S. Clemente di Raymond Depardon

A seguire possibili contributi musicali o dj set (fino alle 00.00)

03 SETTEMBRE

Ore 16.00 – RES Rete dell’economia Sociale Internazionale, cosa serve e come può essere applicato il Contratto di Rete. Pratiche del “buon ritorno” per sviluppare budget di salute su minori fragili italiani e stranieri non accompagnati.

DALLE 18:00 ALLE 00.00 possibili contributi musicali o dj set folk e di matrice popolare

04 SETTEMBRE

Ore 16:00 cINDY: verso una rete del Cinema INDYpendente: incontro nazionale

Dalle 19:00 alle 22.00 possibili contributi musicali o dj set

Ore 22.00 ANTEPRIMA ITALIANA – proeizione musicata live di “NO MAPS ABOUT TAP” di George T. Nierenberg con Chuck Green, leggenda del tip tap. A cura della Reading Bloom

05 SETTEMBRE

Ore 17.30 Aperitivo cultura indiana: l’inclusione nel piatto in collaborazione con Orient Experience, progetto rifugiati politici + coldiretti

Ore 22.00 ANTEPRIMA ITALIANA – I BEATLES IN INDIA un documentario di Furio Colombo, alla presenza dell’autore

a seguire Musica e danza Indiana dal vivo

06 SETTEMBRE

Dalle 16:00 Forum e seminari sull’inclusione sociale

DALLE 18:00 ALLE 00.00 possibili contributi musicali o dj set.

07 SETTEMBRE

Ore 18.00 Consegna “Premio per l’inclusione Edipo Re” alla presenza dei 3 giurati

Dalle 21.30 Cena e musiche di festeggiamento premiati

08 SETTEMBRE

Dalle 16:00 Forum e seminari sull’inclusione sociale

a seguire

DALLE 18:00 ALLE 00.00 possibili contributi musicali o dj set.

09 SETTEMBRE

Dalle 16:00 Tavola rotonda di chiusura edizione 2018 con associazioni e istituzioni verso un calednario di appuntamenti invernali

Ore 20.30 Cena Sociale

Ore 22.00 Festa chiusura Isola Edipo

*Il programma subirà variazioni, integrazioni e sorprese in vista della 75.Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica

Dettagli sul soggetto promotore e le tipologie di relazioni tra le realtà coinvolte

PRESENTAZIONE E DESCRIZIONE PARTICOLARITà ISOLA EDIPO 2018 organizzata da IMPRESA A RETE Società Cooperativa Sociale Onlus in collaborazione con UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA e KIP INTERNATIONAL SCHOOL , prevista per il periodo 23 agosto – 9 settembre 2018 in occasione delle 75. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia

IMPRESA A RETE è titolare dell’iniziativa denominata Isola edipo. In tutte le sue parti.

L’operatività è articolata come segue:

Impresa a rete società cooperativa impresa sociale Onlus è l’ente gestore di un contratto di rete finalizzato all’inclusione sociale lavorativa e culturale delle persone così come descritte all’art.4 legge 381/1991; e alle fasce deboli.
Il contratto di rete si è costituito con atto notarile nel 2013 e tutti i partecipanti attivi alla manifestazione Isola Edipo 2018 fanno parte del contratto di rete, sotto la responsabilità d’Impresa a rete che ne è ente gestore.

Le attività che si svolgeranno nell’area sono culturali e rispettano le leggi e ordinamenti vigenti.

Sono presenti inoltre organizzazioni che fanno parte del contratto di rete che mostrano ed erogano i propri prodotti per farsi conoscere nella speranza di sostenere nei luoghi da cui provengono, l’allargamento delle basi produttive che consentano l’inserimento lavorativo e formativo dei giovani con pluri difficoltà. È stato dato nome di “Social Food Festival” a questa rete di attività.

Per quanto riguarda la formazione e l’inserimento lavorativo e gestione dell’area, dunque, sarà presente:

Impresa a rete e la rete Res di cooperative sociali

Edipo re srl società a scopo sociale