PROGETTO-Progetto-Icon

PROGETTO

IMG_1773

 LA FAMIGLIA RIGHETTI HA RITROVATO EDIPO RE IN CROAZIA


La famiglia Righetti salvò nel 2011 Edipo Re da una triste sorte in Croazia. I genitori Angelo e Francesca, i figli Sibylle e Riccardo, l’hanno restaurata grazie all’aiuto di Vanni (il Carpentiere), Enrico Vianello (il Capitano), i ragazzi del Centro di Don Orione e Marina Fiorita (Venezia) dove è ormeggiata l’imbarcazione. Abbandonata ed inutilizzata per decenni, Edipo Re è tornata ad essere “barca”, luogo e mezzo di trasporto di persone, merci, idee grazie ad Impresa a Rete, una delle più vecchie  Cooperative Sociali italiane, divenutane sua proprietaria.


APPROFONDIMENTI: Sulla barca dell’amore tra Pasolini e la Callas

I ragazzi del Don Orione

 

Affinchè si continui a navigare, insieme!

PROGETTO-Associazione-Icon

IMPRESA A RETE

Angelo Righetti

Presidente Impresa a Rete

Sibylle Righetti

Coordinatrice Impresa a Rete e organizzatrice Isola Edipo

Riccardo Righetti

Biologo di riferimento per i progetti sul marchio di qualità sanitario, organizzatore Isola Edipo

Enrico Vianello

Responsabile commerciale Impresa a rete e organizzatore Isola Edipo

Federico Orso

Amministratore e progettista Impresa a Rete

Paola Basanisi

Articolista e gestione segreteria Edipo Re

Enrico Sicuro

Finanziaria energia rinnovabile