Isola Edipo

ISOLA EDIPO


arte, cinema, letteratura, musica, attualità

Sinusoide

Edipo Re è una storica imbarcazione (a vela e a motore) che Pier Paolo Pasolini ha condiviso con il pittore Giuseppe Zigaina, utilizzandola come luogo d’ispirazione per le sue opere, spazio famigliare e conviviale per artisti e intellettuali, “backstage” per alcuni suoi film.

 

Abbandonata e inutilizzata per decenni, Edipo Re è tornata ad essere “barca”, luogo e mezzo di trasporto di persone, merci, idee grazie ad Impresa a Rete, divenutane sua proprietaria, una delle più vecchie cooperative sociali italiane, gestore della Rete dell’Economia Sociale Internazionale – ResInt, la prima rete di imprese sociali che coinvolge migliaia di persone grazie a centinaia di imprese, organizzazioni ed enti.

 

Impresa a Rete opera per la promozione dell’economia sociale, il sostegno alle persone con disabilità, alle comunità, ai gruppi familiari, alle organizzazioni associative e imprenditoriali al fine di accrescere nei contesti locali le reti di reciprocità e di fiducia, la capacità di inclusione e lo sviluppo sostenibile, sperimentando ed alimentando modelli innovativi di economia sociale e di welfare di comunità.

 

Da questi presupposti e da queste opere nasce il progetto Edipo Re: l’acquisizione della barca, la predisposizione di progetti d’impresa, cultura, turismo accessibili e sostenibili, la presenza alla Mostra del Cinema di Venezia come luogo simbolo per veicolare i contenuti di tale lavori.

 

Nel 2016 Impresa a Rete ha organizzato un evento denominato “Isola Edipo”, il cui fulcro è stata la barca, simbolo degli “ultimi” come Pasolini definiva i disabili, in concomitanza con le giornate della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia dal 31 agosto al 10 settembre in una location particolare del Lido di Venezia sulla laguna di fronte all’immaginifico scenario della città sull’acqua.

 

L’evento ha riscontrato un particolare successo, sia per quanto riguarda la sentita partecipazione delle Istituzioni, della popolazione locale e dei visitatori della Mostra (flussi di oltre 1.000 presenze giornaliere in orari dalle 17 alle 24) sia per quanto riguarda la quotidiana attenzione dei media.

 

Nel 2018 Isola Edipo è giunta alla sua terza edizione avendo consolidato rapporti con le realtà associative locali e istituzionali, e con la Biennale Cinema attraverso l’inserimento del premio che ne caratterizza l’identità, tra i premi collaterali della Mostra del Cinema.