/*Icon*/

Una storia, un percorso e un evento: Edipo Re

La “barca degli amori terribili” , definita così dalla madre di questa splendida imbarcazione, Sibylle Righetti,  ferma li ad accogliere i segreti di un tempo lontano ed ospitare le rivelazioni in un tempo futuro. I 16 metri a vela e a motore, ospitano l’ impronta del pittore friulano, Zigaina, con cui ebbe un’amicizia mai terminata con Pasolini e la diva Callas che vi abitò durante la lavorazione del film Medea. Considerata questa, un’abitazione galleggiante, una delle migliori esperienze trascorse in quel tempo, oggi si rileva  un filtro per le  nostre possibilità e non poco più lontana dal tappeto rosso, il Red Carpet , giace elegante e quasi inosservata, colei che offrirà l’occasione di rivedersi dentro la sua stessa storia.

SULLA BARCA DI PASOLINI SI ORGANIZZA UN SIMPATICO INCONTRO CON CARLA CORSO E PIA COVRE, COLORO CHE HANNO FONDATO IL COMITATO PER I DIRITTI CIVILI DELLE PROSTITUTE LIDO DI VENEZIA, IN RIVA DI CORINTO, 06 SETTEMBRE 2016. Una simpatica occasione di prendere un aperitivo con le zoccole...

TUTTI A  BORDO DELL'EDIPO RE: I RAGAZZI DEL CENTRO DON ORIONE La parola d'ordine è Inclusione. Questo concetto ci permette di cogliere le potenzialità e la forza del nostro obiettivo, conducendoci al riconoscimento di un diritto, il diritto che spetta a noi tutti. Ed è proprio...